30G SERIE B | Manita Real Piper; ASD Insieme decimato fa quello che può…

statsenjore16b


REAL PIPER      5
ASD INSIEME   1


di Ufficio Stampa Real Piper 2016

MONTESILVANO – Nella 30’giornata della Serie B un REAL PIPER arcigno e tenace riesce a conquistare l’intera posta in palio contro un’ INSIEME battagliero che comunque esce a testa alta nonostante il risultato finale.

PRIMO TEMPO: Partono forte i Ragazzi di Mister CANDELORO che già nei primi minuti colgono una traversa dopo una sgaloppata sul fondo di MAURIZIO DI VINCENZO, con la Squadra di Mister DE LUCA che cerca in tutte le maniere di reggere l’onda d’urto del REAL PIPER, ma il trio d’attacco composto da PIERANGELO-DI ROBERTO-SORGINI mette a dura prova la difesa ospite con repentini scambi stretti ben supportati dai centrocampisti DI GIOVANNI, INGEGNO e PENNESE. Prima del vantaggio PIPER da segnalare un paio di incursioni a ridosso dell’area di rigore presiediuta da Portieron DIOMAIUTA ma i Centrali di Difesa VENTURINI-DI LORITO fanno buona guardia.
Sblocca il match Bomber SORGINI che imbeccato da un tocco sopraffino di EMANUELE PIERANGELO semina il diretto marcatore e di piatto deposita la palla in rete per l’ 1-0 PIPER; si fa notare anche LORIS DI SIMONE sul binario di destra con una serie di sgaloppate che creano non pochi problemi agli avversari ma il Difensore Capitano n.6 ospite Di Peco è un’osso duro da superare; il raddoppio non manca ad arrivare sempre con il TORO SORGINI (27’rete stagionale per Lui) questa volta su assist di LUCA DI GIOVANNI; siamo intorno alla mezz’ora e il Real Piper centra la terza segnatura ad opera di FRANCESCO DI ROBERTO con una percussione centrale entra in area, resiste a due cariche fallose e piazza la palla per il 3-0 PIPER. L’INSIEME riesce ad accorciare le distanze poco prima dell’intervallo con un contropiede che coglie però questa volta impreparata la difesa locale. A segno ancora una volta il solito D’Alberto.
Si chiude la prima frazione di gara sul punteggio di 3 a 1.
SECONDO TEMPO: Mister CANDELORO nonostante il buon primo tempo disputato dai suoi Ragazzi si fa sentire durate l’intervallo strigliando i Suoi per la disattenzione evitabile in occasione della segnatura ospite e al rientro in campo delle Squadre l’inerzia del match non cambia con il Real Piper trova la 4’a segnatura con DI VINCENZO con un gran tiro da fuori area che non lascia scampo al portiere ospite; girandola di sostituzioni per entrambe le compagni: nel REAL PIPER entrano GIMENEZ, GIANNETTI, MILETO, SFORZATO, SCIUTO e BORGHESE, con Capitan MIRKO VENTURINI che cede la fascia a GIORDANO DI LORITO che prende così in mano le redini della difesa spingendo i Propri Compagni con Grinta e Determinazione fino alla fine del Match.
Rete annullata ad ANGELO INGEGNO prima del definitivo 5-1 firmato dall’altro trenino di fascia LORIS DI SIMONE.
Sul finale di gara ancora un paio di occasioni ma l’estremo ospite nega la gioia del Gol a LUCA BORGHESE lanciato da una bella sponda di ALESSANDRO SFORZATO, dall’altra parte PAOLO DIOMAIUTA chiude bene sull’attaccante ospite prime del triplice fischio finale dell’ottimo direttore di gara Cecamore che decreta così la fine della contesa.
Una Vittoria Importante per i Ragazzi Allenati da MARCO CANDELORO contro un’INSIEME che ha onorato la maglia fino all’ultimo, ma con un REAL PIPER così Affamato di punti sarebbe stata dura per qualsiasi Avversario.
Ora quindici giorni per preparare al meglio il Match del 24 Aprile quando si scontreranno il Real Piper di Mister Candeloro e l’Atletico Conad di Mister Romano distaccate da un solo punto in classifica…FORZA REAL PIPER!!!.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*