33G SERIE A | Anticipi | VG Nocciano salvo! Balzo Zerostile; QDN ora al comando


PESCARA – Sabato si sono giocate tre partite valevoli per la penultima giornata del massimo campionato UISP pescarese.

VG NOCCIANO SALVO – Al “Tony Volpe” di Nocciano, i locali avevano bisogno di un punto per centrare la matematica salvezza; alla Pro Sacco occorreva invece una vittoria per provare ad archiviare la pratica senza dover attendere gli ultimi 80 minuti. Ne è venuta fuori una gara che non ha regalato emozioni nella prima frazione, con la punizione calciata da Stefàno e controllata da Trivillino a costituire l’unico squillo. Nella ripresa i locali hanno invece il pallino del gioco ed accarezzano il gol della vittoria con Mirco Cerasa, La Rovere e Grande. Il punteggio però non si sblocca e lo 0-0 premia solo la squadra allenata da Federico Cerasa.

I nerazzurri di Mister Di Battista attendono con ansia i risultati del lunedì calcistico, con l’Amatori Foro impegnato a Bucchianico contro il Coalpi Soccer, ancora in lotta per il titolo provinciale.

LA ZEROSTILE CI CREDE – Nel frattempo la Zerostile compie un bel balzo in avanti battendo 2-1 la Pentagono Pescara. Il fanalino di coda del campionato fa quel che può con appena 11 unità che in corso d’opera diventano 9 (un espulso, più un abbandono per impegni extra-calcistici). La squadra di D’Aurelio compie però il proprio dovere grazie ai sigilli di Crisanti e Perfetto.

LOTTA SCUDETTO – L’ultimo anticipo di giornata è quello tra Santa Teresa e Quelli della Notte: gara dal punteggio tennistico (3-6) che colloca i Campioni d’Italia momentaneamente in vetta al campionato. La tripletta di Tacchi ed i sigilli di Babacar, Londrillo e Luigi Maione regalano ancora pathos alla lotta scudetto.

Sino alla fine si lotterà in testa ed in coda…


You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*