OVER40 – SERIE A | I Voti del 1°Quadrimestre di UISP Magazine

Metà stagione alle spalle: prima di ripartire, ecco le nostre somme parziali


I NOSTRI PARTNER


STUDIO NOTARILE FUSCO


PESCARA – Tutto pronto per ripartire in questo 2019. Abbiam così deciso di prendere a modello l’habitat scolastico, redigendo le pagelle del Primo Quadrimestre.

PESCARA 2000 Voto 8

logo Pescara 2000La riforma tanto agognata sta regalando i suoi frutti (la squadra della Famiglia Canonico è stata una delle più propositive nella distinzione tra le 2 categorie e, soprattutto, nella potenziale realizzazione futura di un campionato senza le fasi finali – discorso ancora in divenire presso le “Stanze della Lega UISP” – ndr). Primato solitario con un cammino quasi immacolato: la sconfitta con Edo&Bubù è l’unico stop stagionale. Salvatore si conferma cecchino, Pezza è stato recuperato davanti, con Di Basilico che bilancia in difesa. Mister D’Aurelio dovrà confermarsi nel Girone di ritorno.


VIRO CARNI Voto 8,5

logo Viro Carni Over 40Il primo alloro UISP messo in bacheca la scorsa stagione (Coppa UISP 2018) ha garantito entusiasmo e blasono al sodalizio di Ezio Passa. La prima parte del campionato in corso è un cammino denso di soddisfazioni, con il 6-1 maturato nella prima gara del 2019 (LEGGI ARTICOLO) che alimenta il buon momento della compagine di Roseto. E’ una delle candidate alla Vittoria finale.


REAL TEATE 16 Voto 7,5

logo Real Teate 2016La formazione del Presidente – Portiere Nervegna è una piacevole conferma nel Mondo Over40. Sebbene la continuità di rendimento non sia ancora un connotato distintivo dei teatini, il cammino sinora percorso è di assoluto prestigio. Il tandem di centrocampo formato da D’Aviero e Mondazzi è il motore della manovra. Squadra coriacea e tosta, punta in alto.


STAPLER Voto 7

logo StaplerIl Patron Tortora non ha fatto mistero: l’obiettivo è confermarsi. I Campioni in carica sanno bene che vincere è difficile, farlo di nuovo lo è ancor più. Il bomber Di Sante è la freccia più acuminata nella faretra di Mister D’Ambrosio, con l’innesto di Berardino Di Natale che ha regalato ulteriore versatilità all’attacco. Lotterà sino alla fine per il Titolo.


PRO SACCO Voto 7

logo Pro SaccoLa banda Selvaroli si è notevolmente rinforzata, con il tandem Baldin – Morelli che fa la differenza in questa categoria. Pomponi a centrocampo, Giacintucci in difesa e Pierfelice sull’esterno sono i cardini dello scacchiere grigio-nerazzurro. A turno, la squadra tira fuori dal cilindro uomini copertina (vedasi Colarossi nella vincente sfida di vertice contro la Stapler). Serve l’agognata continuità per lottare sino in fondo.


CTV Voto 6.5

logo C.t.v.8 scudetti Provinciali Over40 e 69 partite senza sconfitta valgono più di mille parole. Nella stagione in corso ha però pagato dazio ad alcune defezioni importanti, con le 3 sconfitte maturate nelle prime 11 uscite che certificano anche un notevole balzo in avanti del campionato sotto il profilo della competizione sportiva. Tiberii e Maiorani sono i fari del centrocampo, Emiliano Ferrante davanti e Giammarino in porta i capisaldi di uno scacchiere granitico ed esperto. Il rientro di Bellè (3 gol nelle ultime 3 gare) sono la sintesi del desiderio di riscossa del forte centravanti.


EDO&BUBU' Voto 6

logo Edo & Bubù

Il voto è la media generata dagli exploit (la vittoria sul Pescara 2000 su tutti) e dai passi falsi inattesi (i pareggi con Enzo Laurenzio ed Amatori Foro) mietuti lungo la prima parte del cammino. Breglia è l’uomo copertina di una squadra che nel mercato invernale ha perso Maione, ma dovrebbe ritrovare un Dell’Oglio a pieno regime. Il 2019 ha portato in dono il sorpasso di CTV, ma la squadra di Imbastaro, ne siamo sicuri, sarà pronta a battagliare ogni partita per entrare nel novero delle prime 8 del Campionato.


R.COLONNETTA Voto 5.5

logo Real ColonnettaMister Lucio Di Simone sta facendo il massimo con una formazione che lungo la prima parte di stagione sta pagando dazio a numerose defezioni, con la DEA bendata che spesse volte le volta le spalle. D’Andrea è il calciatore più in vista della squadra; Saraullo non sta trovando la porta dopo numerose stagioni proficue, mentre Marinoni è risultato, al momento, non pervenuto. Troppe le variabili negative in un campionato che sta rivelando un tasso tecnico decisamente elevato. La sconfitta di misura contro CTV testimonia come la via della risalita sia stata già imboccata…


ENZO LAURENZIO Voto 6

logo Enzo LaurenzioL’11 allenato da Paolo Ciccocioppo ha ridimensionato il progetto sportivo, non per questo ha però rinunciato a perseguire obiettivi importanti. Dario Di Giovannantonio ha garantito sicurezza ed esperienza tra i pali, con il duo Firmani – M.Ciccocioppo che davanti creano problemi a chiunque. Centrare il sesto posto diviene impresa ardua, tuttavia può recitare un ruolo da protagonista nella Coppa UISP.


LA ZONA MIRAL Voto 5.5

logo La Zona MiralRisolta la collaborazione con la Dirigenza Miral, La Zona sta disputando il suo onesto campionato nella massima serie Over40. Colantonio in difesa e Veri in attacco sono i riferimenti di una compagine che desidera non retrocedere nella cadetteria e che, nella singola partita, può creare grattacapi a chiunque. A +1 dalla Zona Calda, vuole migliorare il suo 2018..


AM.FORO Voto 5

logo Amatori ForoIl 6-1 subito a Castelnuovo Vomano (LEGGI ARTICOLO) non è proprio un gradito buongiorno per la squadra allenata da Marco Falcone. Formazione alla mano, i vari Tacchi, Del Greco e Sprecacenere sono TopPlayer per la categoria. Purtroppo è la discontinuità a generare un ruolino di marcia che finora ha fruttato solo 6 punti in classifica. Qualora finisse così, sarebbe Serie B.


NEW AVENUE BAR Voto 5

logo New Avenue BarIl Factotum Marcello Giansante era consapevole delle difficoltà sportive che la sua squadra avrebbe incontrato nella massima serie, ma ha deciso di disputare ugualmente la Serie A con la dignità e con lo spirito che dovrebbe animare Tutti coloro che calcano un campo di calcio. Si scende in campo, si dà il massimo e non si demonizza il punteggio. La classifica registra al momento un solo punto; ovviamente la New Avenue spera di poter far meglio di quanto fatto sinora… Comunque vada, sarà un successo.


Articoli Correlati

Precedente UM RADIO | Puntata di Giovedì 10-01-2019: il Punto sul Calcio UISP nostrano Successivo OVER40 B | Alessandro Serafini e le ambizioni del Delfino Francavilla

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.