Connect with us

Published

on

Condividi il Post

Shares


I NOSTRI PARTNER


STUDIO NOTARILE FUSCO

SCORRI E GUARDA I PRODOTTI


INTERVISTA: MARCO FRADIANI


PESCARA – Lo stop forzato delle pratiche sportive sta ormai diventando la logica conseguenza, o forse il principio, di un processo inevitabile per cercare di trovare un’evoluzione in una situazione socio-sanitaria difficilmente preventivabile nel 2020 che stiamo vivendo.

L’Hashtag #iostoacasa spopola ormai ovunque, con la tecnologia mediatica che ci consente di restare “aggiornati” su qualunque situazione si desideri affrontare.

Nel Nostro Piccolo, il calcio UISP regionale, siamo 3 realtà accomunate attualmente dal medesimo destino: lo stop forzato.

In attesa di conoscere le parole del comitato Teramano, queste sono le considerazioni di Marco Fradiani, co-organizzatore (assieme a Giuseppe Alonzi ed Ivan Cirone) del campionato UISP di L’Aquila – Avezzano:


“Da qualche giorno, anche il calcio uisp della nostra zona, marsica, insieme a quello regionale, abruzzo, prende atto e consapevolezza che ad oggi, non c’è modo e possibilità di poter continuare a condividere le nostre emozioni sui campi di calcio. Abbiamo a che fare con un qualcosa che va oltre la forza e la volontà di un essere umano. Situazione non facile da affrontare. Seguire le indicazioni e le disposizioni, che gli organi di governo ed istituzioni, ci hanno impartito è la priorità assoluta – prosegue Fradiani – Il modo per rimanere in contatto è la tecnologia, usata per inviare informazioni e chiarimenti fra amici. Ci rimane difficile assistere a ciò e non poter reagire, come siamo solitamente abituati.  La nostra voglia di gioire con i compagni ogni “benedetto” sabato, dovrà rimanere in letargo ancora per un po’. Siamo certi, che al momento giusto, quando tutto sarà passato, il nostro impegno e la nostra passione, ci porteranno nuovamente a vestire quella “divisa con i colori sociali” nuovamente carichi di sport e perché no, vogliosi di gridare anche goal!”

Condividi il Post

Shares

Ideatore e Curatore di UISP Magazine dall'ormai lontano 2007. Responsabile Comunicazione del Calcio UISP Abruzzese. "L'importante non è fare le cose, l'importante è farle bene..."

ISCRIVITI UISP MAGAZINE TV



80°minuto

Highlights

Ultime dai Campi

Albo d'Oro

Advertisement

Trending